Used Trenchers Specialists

Chiama

+39 095 8997907

Orari Ufficio (Central Europe):

Lun - Ven 09:00 - 19:00

Per informazioni:

info@machinesbroker.com

Scavi assistiti da Droni

Ogni cantiere di scavo è unico.

Ogni volta che ci si sposta da un sito ad un altro che le differenze sono più che le somiglianze.

Non si tratta di una novità che la tecnologia moderna abbia aiutato l’industria scavo a fare di più e più in fretta, naturalmente con una migliore preoccupazione sulla sicurezza.

Una delle più interessanti innovazioni recenti – al di là delle macchine – comprende lo scavo assistito da  droni.

Avere un drone che vola intorno al sito non è un gioco e i produttori di droni – e chi li utilizza – lo sanno molto bene.

Sì, può essere bello e può essere una buona idea di marketing avere il tuo scavo e i tuoi  lavori di costruzione registrati da  15 metri d’altezza.

Ma è tutto qui?

Vediamo la questione dal punto di vista giusto: il punto di vista conta molto.

Avere un occhio dall’alto può davvero aiutare lo scavo? Anche se sto lavorando per sottoservizi?

Ovviamente.

  1. Acquisire rapidamente informazioni topografiche. Sia nel caso in cui ti stai muovendo per il prossimo cantiere o stai già lavorando su di esso, aggiornare la tua mappa in tempo reale può ridurre i costi. Ottienere l’accesso a dati nuovi di zecca può aiutare durante la fase di pre-scavo, mentre è necessario disporre di tutti i dati possibili.
  2. Sicurezza, può aiutare a proteggere il vostro sito, verificare in tempo reale eventuali danni, imbracature e confini. Una telecamera volante può aiutare in situazioni diverse e può anche prevenire incidenti, cadute e lesioni indesiderate. Se si desidera proteggere una vasta area, potrebbe essere la soluzione migliore.
  3. Prospettiva. Il progetto in mano potrebbe non essere sufficiente, e la nuova prospettiva dall’alto può aiutare rapidamente modificare il tuo progetto, verificare errori di scavo, pianificare il tuo progredire quotidiano.
  4. Il cliente. Se chi commissiona il lavoro non può accedere al cantiere per questioni di sicurezza, l’invio di video del lavoro potrebbe essere un buon compromesso. Forse si desidera aggiornare gli appaltatori, ingegneri o altri che non possono essere fisicamente in cantiere.
  5. Coordinamento. Molti subappaltatori stanno lavorando vicini nello stesso cantiere? Avere una prospettiva unica sul campo può aiutare a coordinare il tuo scavo. O forse hai un sacco di macchine in posti stretti e lavorano a stretto contatto, e manovrarle richiede un coordinamento specifico.
  6. Nuovi strumenti. I droni ora possono essere equipaggiati con telecamere a infrarossi o di visione notturna. Aggiungere i dati di progetto aggiornati sulla superficie, materiali di posa sotto il terreno come i cavi, tubi, o semplicemente di materiali di scavo inaspettati. Può far risparmiare tempo e denaro – e prevenire eventuali lesioni o danni.

 

Sources:
https://www.linkedin.com/pulse/drones-technology-build-scott-mcgowan
https://wn.com/how_do_survey_drones_save_time_and_money_on_excavation_projects
http://articles.sae.org/15155/
http://kespry.com/solutions/construction
img
http://quadcopter.bnash.com/free-mooc-massive-open-online-course-by-embry-riddle-worldwide/
http://kespry.com/solutions/construction
Pietro

About Pietro

No Comments

Lascia un commento